19/11/2017

Seminario su "Progettazione e pilotaggio dei droni".




Il 18 novembre 2017 si è parlato dei nuovi molteplici usi dei droni in campo civile durante il seminario su "Progettazione e pilotaggio dei droni" svoltosi a Teramo presso l'Auditorium dell' I.T.T. " Alessandrini". Protagonista dell'appuntamento è stato Massimo Biancone, giovane imprenditore, amministratore delegato della EADRONE SRL, giovane startup innovativa aquilana, che rappresenta una delle prime realtà che progetta, sviluppa, realizza ed assembla droni in Italia. All'incontro hanno partecipato il Dirigente Scolastico dell'I.I.S. "Alessandrini - Marino" prof.ssa Stefania Nardini, il Presidente della Camera di Commercio di Teramo, Gloriano Lanciotti, l'assessore del Comune di Teramo, Mirella Marchese, il consigliere Maurizio Verna per la Provincia di Teramo e poi rappresentanti della CNA, dei Vigili del Fuoco, dell'Ordine professionale degli Ingegneri e del Collegio dei Periti Industriali, oltre che studenti e docenti di numerose classi. L'entusiasmo con cui Massimo Biancone si è soffermato su questa nuova avventura imprenditoriale, che interessa una gamma quanto mai disparata di campi d'azione e sta aprendo la strada ad una vasta serie di collaborazioni, ha coinvolto profondamente il pubblico di docenti e studenti che ha seguito con vivo interesse ed attenzione tutti i lavori del seminario. In particolare, dopo i saluti istituzionali, vi è stata una presentazione generale del mondo dei droni fin dalle loro origini, quindi ci si è soffermati sulla normativa ENAC (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile) che regola l'utilizzo dei sistemi aeromobili a pilotaggio remoto (SAPR) utilizzati in attività specializzate di tipo scientifico, di sperimentazione e di ricerca. Successivamente sono stati fatti una serie di esempi pratici sull'impiego dei droni corredati di fotocamere e di termocamere in attività di studio, monitoraggio e telerilevamento. Le potenzialità di impiego che sono state presentate sono veramente immense, dal soccorso delle persone, come nel caso del terremoto che ha colpito la città di Amatrice nel 2016, al ritrovamento di bestiame disperso in montagna, dalle ispezioni dei piloni delle autostrade, al monitoraggio della rete di cavi dell'ENEL in zone impervie, dall'individuazione di discariche abusive, come è avvenuto a Celano, al monitoraggio delle colture agricole nell'ambito della moderna agricoltura di precisione. In tutti i casi, il rilevamento tramite i droni risulta molto preciso, notevolmente veloce in termini di tempo e decisamente conveniente in termini di costi, rispetto alle metodologie di indagine e di controllo tradizionali, aspetti questi che spiegano l'attenzione del mondo della scuola, delle aziende e dei professionisti verso questi straordinari apparecchi volanti. Questo incontro rappresenta il punto di partenza di uno specifico percorso di formazione sui droni che coinvolgerà gli studenti delle classi quarte dell’I.I.S.”Alessandrini-Marino” e consentirà loro di conseguire l’attestato ENAC di competenza nel pilotaggio degli A.P.R.

Galleria fotografica

  • IIS Alessandrini-Marino   © 2017    Via S.Marino,12   64100 Teramo   DS Stefania Nardini
  • Telefono: 0861/411762    Emal: teis00900d@istruzione.it    Pec: teis00900d@pec.istruzione.it    CM TEIS00900D