24/05/2018

Festa del Premio Scuola Digitale 2018

Nell’Auditorium dell’Istituto si è svolta una bella iniziativa in cui sono stati proclamati i progetti vincitori della fase provinciale




Il Premio Scuola Digitale è un'iniziativa del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, che intende incentivare l'utilizzo delle tecnologie digitali nella scuola, promuovere il protagonismo degli studenti, favorire l’interscambio delle esperienze nel settore dell’innovazione didattica e digitale.

Il Premio è basato su una competizione tra le scuole della Provincia, sia tra quelle scolastiche secondarie di secondo grado sia tra quelle del I ciclo, che con il coinvolgimento attivo delle studentesse e degli studenti, hanno proposto la propria candidatura con progetti e buone pratiche di innovazione digitale. Hanno partecipato al premio le seguenti Scuole: IC Bellante, IC Cellino A, IC Civitella-Torricella, IC Giulianova 1, IC Martinsicuro, IC Montorio-Crognaleto, IC Roseto 2, IC Teramo 2 Savini-San Giuseppe-San Giorgio, IC Teramo 4 San Nicolò, IC Teramo 5 Villa Vomano, IIS Alessandrini-Marino Teramo, IIS Crocetti-Cerulli Giulianova, IIS Di Poppa-Rozzi Teramo, LS Curie Giulianova, LS Milli Teramo.

Nell'Auditorium dell'Istituto, il 24 maggio 2018, a partire dalle ore 9:30, si è svolta la proclamazione dei progetti vincitori della fase provinciale.

Dopo il saluto della Preside dell'Istituto Prof.ssa Stefania Nardini, che ha spiegato il significato e l'importanza del Premio e ha sottolineato come sia importante puntare sull'innovazione della didattica e sul protagonismo degli studenti per realizzare una scuola migliore, ha preso la parola il Dott. Mirko Rossi, Assessore provinciale all'Edilizia Scolastica. Parlando a nome della Giuria del premio (composta da Maria Gabriella Orsini, Mirko Rossi, Giovanni De Gasperis, Salvatore Florimbi, Filippo Lucci e Gianluca De Sanctis), ha messo in evidenza la grande qualità dei progetti presentati dalle Scuole e la vivacità del sistema scolastico provinciale.

Il Prof. Giovanni De Gasperis, Docente del Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell'Informazione e Matematica Università dell'Aquila ha parlato di "Robotica educativa e realtà virtuale nella didattica", un tema molto importante visto che la robotica è una delle pratiche di didattica digitale innovativa più diffuse e utilizzate nelle nostre scuole. Con il Prof. De Gasperis, è arrivato anche Nao, un robottino umanoide , che si è "esibito" in una singolare danza giapponese e ha interagito simpaticamente con alcuni giovanissimi alunni presenti.

Emilia Sansonetti e Simona Restauri, insegnanti dell'Istituto comprensivo di Montorio-Crognaleto, hanno parlato di didattica innovativa per l'inclusione, un tema di cui si occupano con un sito www.dida-tech.it molto bello, vivace e colorato che si è imposto a livello nazionale ed è diventato in pochi mesi uno dei più visitati e apprezzati del settore educational.

Sono stati presentati quindi i video finalisti della sezione riservata alle Scuole secondarie di II grado e hanno preso la parola, interagendo anche con la Giuria, le studentesse e gli studenti di ciascuna scuola. Al termine delle presentazioni, la Giuria ha decretato il progetto vincitore: "Foodcompass – La bussola alimentare del consumatore" dell'IIS Di Poppa Rozzi di Teramo. Questo progetto parteciperà alla fase Regionale con l'obiettivo di accedere alla fase Nazionale. Complimenti agli studenti e al referente del progetto, Prof. Luigi Giordano!

Al secondo posto si è classificato il progetto dell'IIS Alessandrini-Marino: "Percorsi per lo sviluppo del pensiero computazionale. Azioni #15 e #17 del PNSD".

L'evento si è concluso con la presentazione dei progetti di tre Scuole del I ciclo segnalate dalla Giuria: IC Civitella-Torricella, IC Roseto 2, IC "Falcone-Borsellino" Teramo 5 Villa Vomano. Tra questi il progetto migliore è risultato "Digital Makers" dell'Istituto Comprensivo "Falcone-Borsellino" Teramo 5 Villa Vomano. Il Prof. Attilio D'Onofrio, referente del progetto, e alcuni alunni hanno presentato robot di pregevole fattura tra cui uno strabiliante "risolutore del cubo di Rubik".

L'evento, in un Auditorium gremito che ha visto la partecipazione di dirigenti scolastici, docenti e alunni delle 15 scuole coinvolte, si è svolto in una bella atmosfera di festa con vari momenti di animazione musicale condotti dagli alunni Manuel De Sanctis (IVBE ITT) e Kevin D'Ostilio (V Odontotecnico IP) e la presentazione dal vivo di alcune tecnologie digitali molto diffuse, quali il robot line-follower, il braccio robotico a sei assi, la stampante 3D.

Sicuramente ha veicolato un'immagine forte di innovazione della scuola e fornito un input positivo agli studenti presenti, soprattutto a quelli più giovani.

L'evento è stato ben organizzato dai Proff. Mauro De Berardis, Settimio Acciaio, Roberto Conte, Roberto Arduini e Luca Di Carlo: ma è stato reso possibile grazie alla preziosa collaborazione dei DS, degli Animatori digitali e dei Referenti di progetto delle scuole che hanno partecipato al Premio.

Elenco dei Progetti che hanno partecipato al Premio









  • IIS Alessandrini-Marino   © 2018    Via S.Marino,12   64100 Teramo   DS Stefania Nardini
  • Telefono: 0861/411762    Emal: teis00900d@istruzione.it    Pec: teis00900d@pec.istruzione.it    CM TEIS00900D